La Regina Teodolinda
Le origini del Duomo di Monza sono intimamente legate alla figura di Teodolinda, principessa bavara di fede cattolica andata in sposa nel maggio del 589 ad Autari, re dei Longobardi, e dopo la sua morte nel settembre del 590, al duca di Torino, Agilulfo, chiamato a succedergli sul trono. Scelta Monza come sua residenza preferita, stando alle fonti Teodolinda vi avrebbe infatti eretto intorno al 595-600 un palazzo e una cappella in onore di san Giovanni Battista, trasformata poi nell’omonima basilica, inizialmente adibita anche a mausoleo reale: vi furono infatti sepolti re Agilulfo (nel 616), il figlio Adaloaldo (nel 626) e la stessa Teodolinda (nel 627), scomparsa dopo 28 anni di regno, trascorsi prima nel ruolo di regina e poi, dopo la morte del secondo marito, come reggente per il figlio minorenne.

Identificata da un’ininterrotta tradizione storiografica come la più affascinante ed eminente tra le regine dei Longobardi, Teodolinda ci appare come un esempio insuperato di sovrana saggia e pia, capace, nonostante la propria condizione femminile e la complessa situazione in cui si trovò a operare, di svolgere un ruolo di rilievo nelle vicende politiche e religiose della sua epoca, affiancando entrambi i mariti nel difficile tentativo, che giungerà a compimento solo un secolo dopo con Liutprando, di dare vita a un regno di portata nazionale, frutto del superamento delle divisioni religiose e della pacifica unione dell’etnia longobarda e di quella romana, nonché fondamento di quel Regnum Italiae che tanta parte avrà nella storia dell’Europa medievale.
Home >>  Percorsi >>  La Regina Teodolinda

Storie di Teodolinda: Apparizione dello Spirito Santo in forma di colomba
Storie di Teodolinda: Apparizione dello Spirito Santo in forma di colomba
particolare
Bottega degli Zavattari
pittura murale
1441-46 circa
Monza, Duomo, Cappella di Teodolinda
Storie di Teodolinda: Partenza della coppia reale per la caccia
Storie di Teodolinda: Partenza della coppia reale per la caccia
particolare
Bottega degli Zavattari
pittura murale
1441-46 circa
Monza, Duomo, Cappella di Teodolinda
Storie di Teodolinda: Apparizione dello Spirito Santo in forma di colomba
Storie di Teodolinda: Apparizione dello Spirito Santo in forma di colomba
particolare
Bottega degli Zavattari
pittura murale
1441-46 circa
Monza, Duomo, Cappella di Teodolinda
Storie di Teodolinda: Apparizione dello Spirito Santo in forma di colomba
Storie di Teodolinda: Partenza della coppia reale per la caccia
Storie di Teodolinda: Apparizione dello Spirito Santo in forma di colomba